SOSAzienda®

SOSAzienda marchio registrato da gruppo Capitali e Idee Bv Filing number 007320583 la violazione del marchio comporterà una azione penale e civile senza alcun preavviso a carico dei soggetti coinvolti.

Dal 1997 opera in Italia nel campo della Consulenza Aziendale è un marchio registrato. Ci occupiamo di aziende in crisi perché vogliamo che l’Imprenditore sia sempre in grado di portare il suo contributo all’economia anche nei momenti difficili. Crediamo nella Serietà e Professionalità contattaci e parla con noi.

Tel. 02 82954300

Bollette di energia e gas alle stelle. Le imprese in crisi rischiano il collasso

 

È allarme sui prezzi delle materie prime. Con la ripresa post-pandemia le quotazioni del gas sono infatti schizzate alle stelle, spingendo inevitabilmente al rialzo in questi mesi i prezzi dei servizi energetici, con un carico pesante sulle piccole e medie imprese. Il prezzo medio all’ingrosso della corrente elettrica è passato dai 38,92 euro per mille chilowattora di inizio anno a 174,23 euro.

Sul fronte petrolifero l’andamento dei prezzi è stato più altalenante, ma comunque predisposto a forti rialzi.

Un allarme per la tenuta delle società in crisi
Sono segnali che preoccupano in un momento delicato per il sistema imprenditoriale, dove importante è conservare l’equilibrio economico della gestione, cioè la capacità stessa dell’impresa di conseguire ricavi superiori ai costi di esercizio.

Basti pensare che nel trimestre iniziato a luglio, le bollette elettriche sono aumentate di quasi il 10%. Un’impennata che avrebbe raggiunto il 20% se non fosse stata già allora calmierata dal Governo con un provvedimento d’urgenza.

I provvedimento per contenere le bollette
La scelta immediata del Governo è stata di tamponare con 1,2 miliardi di euro, ricavati dalle aste del mercato europeo dei permessi di emissione di CO2. Le aste hanno generato in questi mesi un forte surplus e una delle ipotesi allo studio è di sfruttare nuovamente l’avanzo esistente per rendere l’operazione strutturale.

L’intervento salva-bollette dovrebbe arrivare entro il 1° ottobre, ma servirà solo ad ammorbidire un colpo pesantissimo per le imprese. In quella data, infatti, l’autorità per l’energia, Arera, aggiornerà le bollette di luce e gas. In questo contesto va considerato che l’ultimo aggiornamento, scattato il 1° luglio scorso, ha determinato aumenti a due cifre per il gas (+15,3%) e tali da sfiorare il 10% per l’energia elettrica (+9,9%).

L’anno termico
C’è poi da considerare che molte aziende, proprio in questi giorni, stanno negoziando per il rinnovo delle forniture di energia elettrica, metano, gasolio e così via. Il 1° ottobre scatta infatti l’anno termico, ovvero dei contratti industriali di fornitura energetica, la cui durata arriverà al 30 settembre prossimo.

Le bollette in Europa
Il tema non riguarda solo l’Italia. Gli aumenti delle materie prime, a partire dal gas, sono generalizzati, e l’allarme è a livello internazionale.

Ne risentono in particolare tutti i settori legati al mercato dell’acciaio, senza contare tanti distretti – come la ceramica- in allarme per un aumento dei prezzi del gas, che in un anno sono schizzati alle stelle a un ritmo del 600%. E come le cartiere, molto energivore, che hanno sofferto un aumento delle tariffe tra il 30 e il 40%.

La crisi legata ai prezzi delle materie prime
A quanto su detto si aggiungono le difficoltà per i costi e la reperibilità delle materie prime che rischiano di frenare una ripresa che c’è grazie a un clima di ritrovata fiducia che traina la domanda.

Attenzione ai campanelli di allarme di una crisi in corso
L’aumento dei costi, così come una pressione fiscale insostenibile e problemi di finanziamento con le banche, possono portare la società in una situazione di crisi irreversibile.

Saper intercettare questi segnali può essere quindi molto importante per decidere di affidarsi a una consulenza ad hoc per prevenire situazioni di dissesto.

 

SOSAzienda® ti supporta in questo percorso con strumenti ad hoc.

 

Bollette di energia e gas alle stelle

 

SOSAzienda®

SCRIVICI

o chiama ora!!!

Aiuto aziende in crisi

 

 

Salvare l’imprenditore dalle centrali rischi e fallimento

Azienda in crisi SOS Azienda la soluzione

Un prezioso supporto per le aziende in crisi

Coronavirus Imprese a rischio chiusura